Il deserto di Lençóis Maranhens è un luogo unico al mondo.

Idea di itinerario di viaggio per un viaggio di 5 giorni in Brasile.

Durante la stagione delle piogge si formano lagune di acqua dolce tra le dune di sabbia. Attraversate il parco in 5 giorni e lasciatevi trasportare dalla magia del luogo

Il deserto di Lençóis Maranhens è un luogo unico al mondo.

Giorno 1:

São Luís

Ricevimento all’aeroporto da parte del vostro autista di lingua portoghese e trasferimento in hotel con veicolo privato. Notte in una Pousada

Giorno 2:

São Luís – Atins

Il vostro autista di lingua portoghese vi verrà a prendere in albergo con un veicolo privato e vi condurrà verso Barreirinhas.

Intorno alle 4h30 partenza con una barca privata sul Rio Preguiças con il vostro pilota di lingua portoghese.

Prima tappa a Pequenos Lençóis (il piccolo deserto del Lençóis). Prendono forma le prime dune di sabbia e le prime lagune del parco. Piccole scimmie escono dagli alberi di mangrovia per salutarvi. Dal faro di Mandacaru si può godere di una vista panoramica della regione.

Continuerete poi il vostro viaggio attraverso diverse mangrovie prima di arrivare a Caburé, un banco di sabbia tra fiume e mare, prima di continuare il vostro viaggio verso il villaggio di Atins, una piccola fine del mondo.

Arrivo in spiaggia e trasferimento in 4 × 4 all’hotel.
Notte in una Pousada

 

Giorno 3:

Atins – Baixa Grande

Molto presto (intorno alle 3 del mattino) la vostra guida locale vi verrà a prendere in albergo. Prenderete un minibus aperto in direzione del Canto de Atins, l’entrata principale del Parc des Lençois Maranhenses.

A seconda del periodo dell’anno in cui si fa un’escursione, si scoprono le lagune più o meno velocemente, lo spettacolo non resta altro che visibile. Il periodo migliore per le escursioni è da giugno a ottobre. Le lagune sono piene di acqua dolce.

La giornata continua tra il nuoto e il trekking fino all’oasi della Baixa Grande. A seconda del vostro ritmo di marcia raggiungerete l’oasi per il pranzo.

Alla fine della giornata si può guardare il tramonto su una delle dune vicine.
A seconda del vostro livello da 5 a 6 ore di cammino – circa 20 chilometri.

Cena tradizionale, poi fuoco da campo per ammirare le stelle. Pernottamento con un locale in un’oasi nel cuore del parco (comfort di base, doccia e servizi igienici in comune). Passerete la notte su un’amaca. Non avrete bisogno di un sacco a pelo (un lenzuolo è sufficiente).

Giorno 4:

Baixa Grande – Queimada dos Britos

Partenza al mattino per una breve escursione, una tappa più breve del giorno prima, che delizierà i vostri muscoli stanchi. Avrete la possibilità di godere appieno delle dune e di nuotare nelle lagune.

Quando arriverete all’Oasis Queimada dos Britos, attraverserete il villaggio e incontrerete la gente del posto che vi darà il benvenuto. A seconda del vostro ritmo di corsa, raggiungerete l’oasi per il pranzo. Nota: a seconda del vostro livello da 3 a 4 ore di cammino – circa 10 chilometri.

Cena & Notte all’Hammoc

Giorno 5:

Queimada dos Britos – Santo Amaro – Sao Luis

Come il primo giorno della vostra escursione, la discesa è nel cuore della notte per sfuggire al caldo. L’alba nel parco è un bel quadro per quest’ultimo giorno. Attraversate l’oasi ad ovest e camminate sulle dune della Lagoa Androlina, punto d’incontro con il 4 × 4 che vi porterà al piccolo villaggio di Santo Amaro

Dopo pranzo, un altro veicolo vi aspetterà per riportarvi a São Luis, dove arriverete in serata.

Nota: da 5 a 6 ore a piedi – circa 20 chilometri.

richiedi il tuo preventivo gratuito

     Your-name ( Mandatory) 
     

     Your Email ( Mandatory ) 

     Phone number  

    Subject 

    Your Message 

    WhatsApp Questions??